Età neolitica

L'ETA' NEOLITICA
L'età neolitica iniziò nel 6000 a.C. circa e si protrasse fino al 4000 a.C. Fu caratterizzata dalla presenza di due nuove attività: l'agricoltura e l'allevamento.
In questo periodo l'uomo, da semplice raccoglitore, divenne coltivatore. Le donne dedite all'agricoltura si accorsero quasi per caso che dai semi dei cereali caduti ed interrati crescevano i vegetali corrispondenti.
Per sfruttare meglio le risorse agricole si costruirono nuovi strumenti, adottando la tecnica dell'immanicatura e della levigatura che rendeva più affilati gli attrezzi; furono create vanghe, falci, zappe in legno e selce e, per frantumare i semi raccolti, pestelli, mortai e macine di pietra.
Poiché i prodotti coltivati potevano essere conservati nel tempo la paura della fame scomparve.
Contemporaneamente furono addomesticati ed allevati alcuni animali ( i cani, preziosi per la caccia, gli ovini, i suini e i bovini ) che fornirono un'altra riserva sicura di cibo.
La necessità di conservare e preparare gli alimenti spinse l'uomo a lavorare l'argilla, per la costruzione di vasi, ciotole e recipienti che venivano lasciati essiccare al sole o cotti in forni di mattoni. Più tardi comparve anche la ceramica che fu dapprima rozza, poi colorata ed anche decorata.
Le donne impararono a filare e a tessere su telai le fibre del lino e la lana utili per creare indumenti.
Queste nuove attività portarono l'uomo ad abbandonare la vita nomade e ad stabilirsi nei luoghi dove si trovavano i campi e i recinti degli animali. Si formarono così i primi villaggi, abitati da circa un centinaio di persone, costituiti da capanne di paglia, fango, pietre e rami, costruiti in luoghi facili da fortificare e da difendere come le colline o le rive dei laghi; su questi ultimi sorsero in modo particolare le palafitte, abitazioni in legno dal tetto spiovente edificate su piattaforme sopraelevate, a loro volta sostenute da pali conficcati nel terreno.
Durante l'età neolitica il rapporto tra l'uomo e l'ambiente si trasformò in quanto l'uomo modificò l'ambiente in base alle sue necessità

return